News

UNA RADIO RIVOLUZIONARIA DAI SOCI NOVELLI E CIPRIANI

Lo scorso 28 ottobre, in occasione del Web Radio Festival di Roma tenuto allo Spazio Eventi di Piazza di Spagna, i soci del Circolo Canottieri Roma Paolo Novelli e Dario Cipriani hanno presentato la Radio 4G, primo apparecchio radiofonico interattivo. Madrina d’eccezione dell’evento, la Principessa Maria Elettra Marconi, figlia dell’inventore della radio Guglielmo Marconi.

Apparecchio tecnologico simbolo del Made in Italy, che promette di rivoluzionare il mondo della radiodiffusione grazie alle sue funzionalità innovative che rendono l’esperienza di ascolto completamente interattiva, la Radio 4G è stata presentata nello stand Radionovelli alla presenza di molti personaggi. Oltre alla già citata Principessa Elettra Marconi, che ha apprezzato l’evoluzione rappresentata dal nuovo strumento creato da Paolo Novelli, sono intervenuti il sindaco di Amatrice e futuro candidato alla presidenza della Regione Lazio Sergio Pirozzi, Savino Zaba e Filippo Solibello di Radio 2, Federica Gentile di Rtl 102.5, Stefano Melloccaro di Sky, l’autore di La 7 Francesco Acampora, la conduttrice di Radio Deejay Laura Antonini, il direttore del portale Aci Luceverde Giovanni Montefusco e lo stilista, socio del Circolo, Gianni Battistoni.

La radio è un dispositivo wi-fi dotato di display touch che, mediante un modulo radio web e tramite lo sfruttamento della rete dati 4G, garantisce l’ascolto e la visione dei contenuti, anche in caso di assenza di segnale FM/DAB e ovunque ci si trovi. Grazie alle sue già molteplici funzionalità, la Radio 4G permette così all’utente di godere di contenuti on demand su misura e di compiere contemporaneamente una serie di azioni, fino a ieri impossibili. Il tutto senza mai interrompere o sospendere l’ascolto o la visione del programma seguito. Molto apprezzato anche il design, realizzato dalla Scuola italiana di Design. In un originale mix tra vintage e futuro, nell’involucro realizzato con materiale ignifugo altamente resistente, spicca il logo con un richiamo ai colori dell’Italia.

“Il complesso sistema che, dopo anni di ricerca e sviluppo, abbiamo messo a punto, risponde pienamente alla sempre più frequente domanda degli utenti di poter usufruire di servizi tarati sulle loro reali esigenze e con tempistiche immediate”, ha spiegato Paolo Novelli. “Il nostro apparecchio è assolutamente innovativo e rappresenta lo strumento in grado di spingere l’intero mondo della radiodiffusione verso l’on demand, compiendo finalmente quel salto di qualità e istantaneità da troppo tempo atteso”.

In contemporanea, Novelli ha anche presentato le nuove applicazioni per le emittenti radiofoniche : il Commercial Button che consente all’ascoltatore di una web radio, mentre la stessa trasmette uno spot o un jingle, di andare direttamente sul sito dell’inserzionista e acquistare il prodotto pubblicizzato, oppure mentre ascolta una radiocronaca sportiva di scommette sull’evento.

Altre applicazioni sono il Continuos Artist per avere immediatamente una play list degli artisti in quel momento trasmessi dalla web radio, o il live streaming per comprare i biglietti di un concerto e tanto altro. Terminata la presentazione allo Spazio Eventi, tutta l’equipe che ha contribuito alla nascita della radio (tra cui la romana NS 12) si è poi trasferita al Circolo Canottieri Roma, per una cena preparata dallo chef Egidio Longo. Dunque un interessante connubio tra tecnologia, buona cucina ed hospitality messo in mostra dal Circolo Canottieri Roma.

Sei nella categoria: News.
Condividi questo articolo:
  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.