Eventi, News

MASSIMO VENEZIANO NUOVO PRESIDENTE DEL CIRCOLO CANOTTIERI ROMA

Il Canottieri Roma ha eletto il nuovo Consiglio, al quale toccherà la responsabilità di preparare lo storico appuntamento con il Centenario previsto per il 28 settembre del 2019. Il nuovo presidente è Massimo Veneziano, nuovo vicepresidente è Stefano Brusadelli. Le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali 2017-2020 si sono svolte tra il 15 e il 16 maggio.

Veneziano e Brusadelli hanno guidato una squadra concepita per esprimere la più larga unità interna. Obiettivo evidentemente raggiunto, visto che per questa volta alla competizione elettorale non si sono presentate altre liste.

Del nuovo Consiglio direttivo fanno parte Marcello Scotto (Segreteria generale), Alessandro Cirone (Tesoreria e amministrazione), Francesco Surace (Manutenzione e lavori), Mario Martelli (Personale), Alessandro Ciampini (Ristorante e bar), Edmondo Mingione (Manifestazioni e attività sociali), Giorgio Calò (Canottaggio), Aldo Carboni (Tennis), Marco Tagliati (Altri sport) e Federica Pieri (Segreteria del Consiglio).

Nel Collegio dei Probiviri sono risultati eletti Mario Guido, Massimo Londei, Fabrizio Baldinetti, Gennaro Fredella e Giorgio Castelli. Nel Collegio dei Revisori dei Conti, Massimo Matteini, Federico Capatti e Alessandro Pece.

Gli obiettivi del nuovo Consiglio, indicati in un articolato programma messo a disposizione dei soci con largo anticipo rispetto al voto, saranno anzitutto mantenere la salute finanziaria del sodalizio in un periodo non facile per l’economia nazionale, e preparare nel migliore dei modi la celebrazione per il primo secolo di vita. Tra gli altri obiettivi, vi sono la riforma dello Statuto e del Regolamento, un’applicazione ancora più rigorosa delle regole di buon comportamento, il potenziamento delle scuole sportive giovanili (oramai tra le migliori e più frequentate della città) e una sempre migliore integrazione tra soci più anziani e giovani, ai quali sono state per la prima volta affidate responsabilità gestionali, con la creazione di una linea di under 40 incaricati di lavorare al fianco dei Consiglieri.

I componenti di questa compagine sono Andrea Pizzolato (Segreteria generale), Francesca Radi (Tesoreria e amministrazione), Ambra Nucera (Manutenzione e lavori), Riccardo Fabbro (Personale), Luigi Brusadelli (Ristorante e bar), Matteo Gennarelli (Manifestazioni e attività sociali), Lorenzo Guido (Canottaggio), Francesco Lerz (Tennis) e Tommaso Piroli (Altri sport).

Il primo atto del nuovo Consiglio è stato quello di esprimere l’auspicio che nel prossimo quadriennio il Canottieri Roma sappia sempre più connotarsi non solo come uno dei più prestigiosi Circoli italiani ma anche come una comunità che sia esempio di vitalità e valori positivi. E’ stato inoltre rivolto un sentito ringraziamento al Consiglio uscente guidato dal Presidente Andrea Tinarelli, e a tutti i Consiglieri che nel corso degli anni hanno contribuito a fare del Canottieri Roma uno dei punti di riferimento della vita sportiva e culturale della Capitale.

Sei nella categoria: Eventi, News.
Condividi questo articolo:
  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.