News, Rassegna stampa

LA BELLA DEDICA DI FIAMMA SATTA AL CIRCOLO

Venerdì scorso, sul suo blog “Diversamente aff-abile” ospitato sul sito della “Gazzetta dello Sport“, l’amica del Circolo Canottieri Roma  Fiamma Satta ha scritto un bellissimo pensiero sul club di Lungotevere Flaminio 39. Sodalizio che la giornalista e scrittrice, storica voce di Radio 2, ha frequentato tanto soprattutto tra il 1975 e il 1978 da socia atleta, per praticare l’amato tennis. “Quando mi capita di passare davanti a quell’ingresso, non posso fare a meno di lanciare uno sguardo”, scrive.

Proprio davanti al numero 39 di Lungotevere Flaminio, per esempio, Fiamma Satta trovò una gattina, ribattezzata Agrippina e rimasta nella sua famiglia per ben 18 anni. Qualche giorno fa, però, un’emozione diversa: “Qualcosa era cambiato. Una rampa (e un corrimano) hanno reso l’ingresso del Circolo ancora più elegante di quel che era. Sono anni che dovunque vada e dovunque scriva affermo che una rampa non deturpa alcun luogo ma lo rende più bello in quanto più civile. E che una rampa rappresenta sempre un ‘benvenuto’ rivolto non solo alle persone in sedia a rotelle ma a tutti coloro che frequentano quel luogo e che sentono, così, di far parte di una benefica armonia sociale”.

Il bell’articolo si trova cliccando questo link  e chiude con una bella considerazione in pieno stile Fiamma Satta. Che di cuore ringraziamo.

Sei nella categoria: News, Rassegna stampa.
Condividi questo articolo:
  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.