Eventi, News

IL GRANDE VITTORIO STORARO E UNA SORPRESA PER IL CENTENARIO

Il Circolo Canottieri Roma ospiterà venerdì 21 dicembre prossimo, a partire dalle 18.30, la presentazione del volume d’arte “La Civiltà Romana” (ed. Marchesi Grafiche Editoriali Spa), ultima opera monografica in ordine di tempo firmata dal tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro. Un evento nell’ambito del progetto “Storaro Art“, che comprende mostre, proiezioni e conferenze in tutto il mondo.

Contestualmente, sarà presentato il logo disegnato da Antonio Romano per le celebrazioni del Centenario del Circolo Canottieri Roma. Logo di cui il celeberrimo direttore della fotografia sarà testimonial.

Intervistato dalla storica dell’arte Fulvia Strano, nella sede sociale di Lungotevere Flaminio 39 Vittorio Storaro presenterà un volume unico nel suo genere:  nelle pregiate 280 pagine, le emozionanti e spettacolari immagini da lui create dei principali monumenti, acquedotti, terme, teatri, circhi di Roma e dei Paesi che costituivano l’Impero Romano. Tutte le immagini contenute nel volume sono realizzate con la “doppia impressione“, tecnica inventata dal Maestro lavorando direttamente in macchina e combinando due diversi scatti che compongono una visione unica dello stesso fotogramma, tanto da creare un “dialogo” dal sapore cinematografico.

Vincitore delle statuette più ambite nel mondo della settima arte per la cinematografia di capolavori come “Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola, “Reds” di Warren Beatty e “L’Ultimo Imperatore” del compianto Bernardo Bertolucci (al quale il Circolo ha di recente dedicato la proiezione per i soci di “Ultimo Tango a Parigi“), Storaro ha lavorato a New York agli ultimi due film di Woody AllenCaffè Society” (2016) e “La Ruota delle Meraviglie” (2017). Ha inoltre illuminato i Fori Imperiali e, ultimamente, l’Arco di Giano per la Fondazione Fendi.

Sei nella categoria: Eventi, News.
Condividi questo articolo:
  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.