Eventi, News, Video

#CCR100, SVELATO IL LOGO DEL CENTENARIO (e un video tutto emozioni)

Il 28 settembre 2019 sarà il giorno in cui il Circolo Canottieri Roma si guarderà indietro per proiettarsi in avanti. Sarà il giorno degli auguri, degli abbracci, di una vittoria e di un nuovo modo di guardare al futuro, ancor più fieri della strada sin qui percorsa. Il Canottieri Roma si riunirà attorno a una bandiera, la stessa che, dal 28 settembre del 1919, sventola sul Tevere, il fiume dei romani. Il Circolo e i suoi 100 anni di vita.

Ieri, in apertura dell’incontro tra il Consiglio direttivo e la compagine sociale tenuto nel salone di Lungotevere Flaminio 39, il club giallorosso è entrato ufficialmente nel clima dei festeggiamenti, presentando per la prima volta il logo del Centenario realizzato da Antonio Romano. L’autore di celeberrimi marchi italiani e amico del sodalizio ha offerto la sua visione del tanto atteso traguardo, presentando il simbolo al termine di un video che ha emozionato non poco i presenti e che trovate al termine di queste righe.

“Il mio mestiere non è quello di disegnare esclusivamente marchi, bensì trasformare contenuti in un prodotto che abbia efficacia in prospettiva”, ha esordito Romano, spiegando poi di essere stato colpito “dalla logica delle relazioni nel Circolo. E allora ho elaborato un racconto”. Coadiuvato da Elisabetta Baldini, brand consultant director di Inarea, società da lui fondata, Antonio Romano ha citato come esempio le serie tv, “spazi in cui sono contenuti racconti. Un hub narrativo nel quale convogliare storie”.

Il risultato è un logo che parla di stile e leggerezza. In cui il numero 100 sostiene e “gioca” graficamente con la bandiera sormontando quel “1919-2019“, punto di arrivo e passaggio. Calda l’accoglienza da parte dei soci. Alla fine della presentazione, foto di rito con il presidente onorario Nicola Pietrangeli, il presidente Massimo Veneziano e il vicepresidente Stefano Brusadelli.

Sei nella categoria: Eventi, News, Video.
Condividi questo articolo:
  • Print
  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.